Home
Sabato 24 Febbraio 2018 ore 19:06  
i servizi>anagrafe, stato civile, elettorale>documenti personali
Torna alla pagina precedente Immagine decorativa
DOCUMENTI PERSONALI
immagine




Carta d'identità elettronica - CIE


Dal 9 gennaio 2018 il Comune di Castelfiorentino avvia il rilascio della carta di identità in formato elettronico - CIE.
 
La carta di identità elettronica, come il precedente documento cartaceo:
- è un documento di identificazione del cittadino, cioè consente di comprovare in modo certo l'identità del titolare, tanto sul territorio nazionale, quanto all'estero; 
- è un documento di viaggio in tutti i paesi appartenenti all'Unione Europea e in quelli con cui lo Stato italiano ha firmato specifici accordi.

Inoltre, la CIE può essere utilizzata per richiedere una identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Tale identità, utilizzata assieme alla CIE, garantisce l'accesso ai servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni.

La CIE è realizzata in materiale plastico, ha le dimensioni di una carta di credito ed è dotata di un microprocessore a radiofrequenza per la memorizzazione delle informazioni necessarie per la verifica dell'identità del titolare, inclusi gli elementi biometrici primari (fotografia) e secondari (impronta digitale).
Per saperne di più http://www.cartaidentita.interno.gov.it/caratteristiche-del-documento/

La CIE ha una validità di:
- 3 anni, per i minori di età inferiore a 3 anni;
- 5 anni, per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
- 10 anni, per i maggiorenni.


COME SI OTTIENE

La CIE può essere richiesta dai cittadini maggiorenni e minorenni residenti a Castelfiorentino, ESCLUSIVAMENTE in questi casi:
- primo rilascio della carta di identità;
- scadenza della precedente carta d'identità (il rinnovo può essere effettuato a partire da 180 giorni prima della scadenza prevista).
- smarrimento o furto della carta d'identità in corso di validità, previa presentazione della relativa denuncia;
- deterioramento della carta d'identità in corso di validità, previa verifica del relativo stato da
parte dell'Ufficiale di anagrafe;

Le carte d'identità in formato cartaceo già rilasciate restano valide fino alla loro data di
scadenza
, quindi non devono né possono essere sostituite dalla CIE, se non in caso di furto, smarrimento o deterioramento.

Non è previsto il rinnovo della carta di identità a seguito di variazione di dati riguardanti lo stato civile, la residenza o la professione.

Attualmente la CIE non può essere rilasciata ai cittadini italiani residenti all'estero iscritti all'Anagrafe Italiana Residenti all'Estero (AIRE), pertanto i cittadini Iscritti nell'AIRE comunale dovranno provvedere al rinnovo del documento presso il Consolato di riferimento.

La richiesta

La CIE si richiede presso l'Ufficio Demografico del Comune di Castelfiorentino SOLO SU APPUNTAMENTO, da fissare di persona presso l'ufficio o telefonicamente al numero 0571 686360 oppure tramite l'apposita agenda on-line al link https://agendacie.interno.gov.it/
(Vedi guida in Allegati)

Al momento della richiesta del documento saranno acquisite dall'Ufficio Demografico anche le impronte digitali. Sono esenti i minori di anni 12.

Sarà inoltre sottoposto al richiedente un modulo di riepilogo per la verifica dei dati personali dichiarati e per l'acquisizione della firma autografa. Tale verifica è molto importante in quanto la successiva scoperta di difformità dei dati anagrafici non permetterà la sostituzione della CIE emessa, bensì l'annullamento di questa con contestuale emissione, a pagamento, di una nuova CIE.

Al termine della procedura, l'Ufficio Demografico rilascerà al cittadino una ricevuta della richiesta di rilascio della CIE comprensiva del numero della pratica e della prima parte dei codici PIN/PUK associati ad essa (tale ricevuta non costituisce in alcun modo documento di identificazione o riconoscimento).

Il rilascio

Una importante novità della procedura di rilascio della CIE è rappresentata dalla centralizzazione
del processo di stampa del documento, che non avviene più presso la sede Comunale, bensì presso il Ministero dell'Interno e l'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.
Il rilascio del documento, quindi, NON E' PIU' IMMEDIATO, ma avviene ENTRO 6 GIORNI LAVORATIVI dalla richiesta, con spedizione al domicilio del richiedente.

Insieme alla CIE sarà inoltre recapitata a domicilio la seconda parte dei codici PIN/PUK associati ad essa.

Documenti da presentare

Per richiedere la CIE, l'interessato dovrà presentarsi allo sportello con i seguenti documenti:
- vecchio documento di identità (la carta di identità scaduta o in scadenza deve essere
obbligatoriamente consegnata allo sportello);
- una foto formato tessera recente (fatta da non più di sei mesi) avente gli stessi requisiti richiesti per il rilascio del passaporto (Per saperne di più https://www.poliziadistato.it/statics/10/fotografia_passaporto_web.pdf ); - la tessera sanitaria ;
- per i cittadini non comunitari: originale del permesso di soggiorno valido o permesso di soggiorno scaduto con l'originale della ricevuta, attestante l'avvenuta richiesta di rinnovo presentata prima della scadenza del permesso di soggiorno o entro sessanta giorni dalla scadenza dello stesso ;
- in caso di furto o smarrimento del documento d'identità: denuncia resa presso le Autorità competenti ed altro documento di riconoscimento.

VALIDITA' PER L'ESPATRIO

La carta può essere rilasciata valida o NON valida per l'espatrio. Quando NON è valida per l'espatrio sulla carta appare apposita dicitura.
Ai cittadini stranieri (comunitari e extracomunitari) è sempre rilasciata una carta di identità NON valida per l'espatrio.
Il documento di identità valido per l'espatrio è equipollente al passaporto per espatriare nei Paesi
dell'Area Schengen (per un elenco aggiornato dei paesi in cui è possibile entrare con la carta
d'identità, consultare il sito www.viaggiaresicuri.it  selezionando il paese di proprio interesse).
Se il minore di anni 14 si reca all'estero non accompagnato da almeno un genitore è necessario
richiedere in Questura la dichiarazione di accompagnamento (modulo disponibile sul sito della
Polizia di Stato).

CIE PER I MINORI

Per richiedere la CIE per un minore, questi deve essere accompagnato allo sportello comunale da chi ha la responsabilità genitoriale, genitori o tutore, muniti di valido documento di riconoscimento e, nel caso del tutore, anche della sentenza di nomina.
In caso di CIE valida per l'espatrio è necessaria la presenza di entrambi i genitori. Nel caso in cui uno dei genitori fosse impossibilitato a presentarsi allo sportello, questi deve far pervenire (anche per via telematica, così come previsto dall'art. 38, comma 3, del D.P.R. 445/2000) una dichiarazione di consenso all'espatrio, redatta su modello disponibile nella sez. Moduli, sottoscritta ed accompagnata dalla fotocopia integrale di un documento di identità (il modulo è disponibile in allegato).

COSTI

In caso di primo rilascio, rinnovo, furto, deterioramento:
- Euro 22,00 (di cui Euro 16,79 corrispettivo ministeriale da versare allo Stato, Euro 5,00 diritto fisso comunale, Euro 0,21 diritto di segreteria comunale) da pagare in contanti all'Ufficio Demografico al momento della richiesta del documento;
In caso di smarrimento (esclusi i cittadini di età superiore ai 65 anni):
- Euro 27,00 (di cui Euro 16,79 corrispettivo ministeriale da versare allo Stato, Euro 10,00 diritto fisso comunale, Euro 0,21 diritto di segreteria comunale) da pagare in contanti all'Ufficio Demografico al momento della richiesta del documento.

VOLONTA' PER LA DONAZIONE DI ORGANI E TESSUTI (Progetto "Una scelta in Comune")

Come per la carta di identità in formato cartaceo, la procedura di emissione della CIE prevede la facoltà per il cittadino maggiorenne di indicare in modo esplicito il consenso o il diniego alla donazione di organi e/o tessuti in caso di morte. 

CARTA D'IDENTITÀ IN FORMATO CARTACEO

L'emissione della carta d'identità in formato cartaceo può avvenire solo nei casi (tassativamente indicati dalla circolare n. 4/2017 del Ministero dell'Interno) di reale e documentata urgenza, per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

In Allegati il volantino informativo sulla CIE

immagine contatti

Contatti

Ufficio Demografico
Piazza del Popolo, 1
Tel. 0571/686360 - Fax 0571/629355
e-mail: anagrafe@comune.castelfiorentino.fi.it  
Orario: Martedì 9.00-13.00 e 16.00-18.00 Mer/Gio/Ven/Sab 9.00-13.00.
Lunedi chiuso.
immagine normative

Normativa

L. 6 agosto 20175 n. 125
Circolare del Ministero dell'Interno n. 4/2017
Delibera di Giunta Comunale n. 154 del 13/12/2017
immagine allegati

Allegati

immagine moduli

Moduli