Home
Sabato 20 Luglio 2019 ore 16:35  
la citta>biblioteca vallesiana
Torna alla pagina precedente Immagine decorativa
Biblioteca Vallesiana
  • immagine

  • immagine

  • immagine

STORIA E PATRIMONIO


La Biblioteca Comunale fu fondata nel 1889 con il patrimonio librario donato al Comune da Francesco Vallesi, che era stato il primo sindaco di Castelfiorentino dopo l'Unità d'Italia. Egli, infatti, aveva espresso nel suo testamento la volontà di lasciare tutti i suoi libri al Comune, a patto che entro due anni dalla sua morte (avvenuta nel 1887) fossero sistemati in locali idonei, aperti al pubblico e custoditi da personale qualificato.
Il Comune rispettò la sua volontà e nel 1889 inaugurò la biblioteca, che prese il nome di "Vallesiana".

La Biblioteca comunale Vallesiana si trova oggi nel centro storico di Castelfiorentino e ha un patrimonio formato da:
- circa 58.000 documenti nel fondo moderno, di cui oltre 6.000 per bambini e ragazzi
- 8.000 documenti nel fondo antico
- 43 periodici correnti
- videoregistrazioni (oltre 800), audiolibri (35), cd e cd-rom (oltre 300), dvd (circa 500), cd di musica classica (circa 150). 

La biblioteca offre numerosi servizi:
- lettura e consultazione in sede
- prestito libero e gratuito dei documenti
- prestito interbibliotecario
- informazione e consulenza bibliografica
- visite guidate su prenotazione
- didattica della biblioteca
- accesso a Internet (a pagamento)
- fotocopie a pagamento (a pagamento)

Da qualche anno è attivo il sistema di " distribuzione stellare" del libro, grazie al quale i libri si possono leggere e prendere in prestito, oltre che in biblioteca, anche in altri punti della città.

La biblioteca aderisce alla rete geografica REANET (Biblioteche lungo l'Elsa e l'Arno), costituita da 13 biblioteche comunali dell'Area Empolese-Valdelsa, con l'adesione anche di altre biblioteche pubbliche (AUSL, scuole ecc.). 
All'indirizzo della rete Reanet si trovano schede informative sulle singole biblioteche e si può consultare il catalogo delle opere possedute da tutte le biblioteche che aderiscono alla rete.

La biblioteca pubblica ogni mese un bollettino delle novità e periodicamente bollettini bibliografici a tema su argomenti di maggior interesse per giovani lettori ed adulti presentando le più importanti novità bibliografiche.

Dal 1999 la Vallesiana è attiva come centro interculturale nell'ambito del Progetto Regionale " Porto Franco: la Toscana terra dei popoli e delle culture".
In questo ambito realizza attività che vanno incontro alle esigenze dei migranti presenti a Castelfiorentino, mediante l'acquisto e la promozione di libri e altri materiali nella loro lingua di origine.


immagine contatti

Contatti

Biblioteca Comunale Vallesiana
Via Tilli, 41
Tel. 0571 686400
Fax. 0571 686388
biblioteca@comune.castelfiorentino.fi.it
 
immagine risorse

Risorse