Matrimoni celebrati all'estero

CITTADINI ITALIANI

Il matrimonio/unione civile celebrato all’estero tra un cittadino italiano e un cittadino straniero, per essere valido in Italia, deve essere trascritto ai sensi dell'art. 12 DPR 396/200. 
La trascrizione può essere richiesta dall’interessato, da chi ne abbia interesse o dall’Autorità Diplomatica o Consolare.
La trascrizione di un atto è vietata se contrario all’ordine pubblico.

Requisiti richiesti per la trascrizione
Almeno uno dei due sposi deve essere cittadino italiano e risiedere nel Comune ovvero essere iscritto all’AIRE del Comune.

Come fare la richiesta
Per richiedere la trascrizione è necessario inviare una email a anagrafe@comune.castelfiorentino.fi.it allegando copia della seguente documentazione, per un controllo preliminare
- atto di matrimonio tradotto e legalizzato ai sensi di legge con data inferiore ai sei mesi. La legalizzazione non riguarda solamente l’atto, ma anche la firma del traduttore;
- modulo richiesta di trascrizione;
- documento di identità di entrambi gli sposi.

Dopo aver eseguito il controllo, l'Ufficio Demografico provvederà a contattare il cittadino per fissare l'appuntamento per la consegna della documentazione in originale. E' necessario apporre sul modulo di richiesta una marca da bollo da € 16,00.

La trascrizione avverrà entro 30 giorni dalla consegna dei documenti originali.

CITTADINI STRANIERI

I matrimoni celebrati all'estero tra cittadini entrambi stranieri non vengono trascritti.

Nel caso ci sia necessità di certificare il proprio matrimonio (ad esempio su richiesta dell'INPS per erogazione di assegni familiari) il cittadino può richiedere all'Ufficio Demografico la registrazione dell'evento nell'archivio anagrafico del Comune.

Per richiedere la registrazione anagrafica del matrimonio è necessario inviare una email a anagrafe@comune.castelfiorentino.fi.it allegando copia della seguente documentazione, per un controllo preliminare

- richiesta di aggiornamento dati anagrafici compilata e firmata da entrambi i coniugi; 
- copia dei documenti di identità di entrambi i coniugi;
- atto di matrimonio tradotto e legalizzato ai sensi di legge oppure dichiarazione consolare tradotta e legalizzata (entrambi i documenti devono essere stati rilasciati da non più di sei mesi).

Dopo aver eseguito il controllo, l'Ufficio Demografico provvederà a contattare il cittadino per fissare l'appuntamento per la consegna della documentazione in originale e per l'aggiornamento anagrafico.

Contatti

Ufficio Demografico
Piazza del Popolo, 1
Tel. 0571/686360 - Fax 0571/629355
e-mail: anagrafe@comune.castelfiorentino.fi.it
Orario: Martedì 9.00-13.00 e 16.00-18.00 Mer/Gio/Ven/Sab 9.00-13.00. Lunedi chiuso.

Normativa

Art. 12 comma 10,11,12 e 63 -  D.P.R. 396/2000