Separazioni/divorzi innanzi all'Ufficiale di Stato Civile

Separazione consensuale, richiesta congiunta di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio e modifica delle condizioni di separazione o di divorzio innanzi all'ufficiale dello Stato Civile

I coniugi possono concludere un accordo di separazione personale ovvero di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio, nonché di modifica delle condizioni di separazione o di divorzio, innanzi al Sindaco, quale ufficiale dello Stato Civile.

Competente a ricevere l'accordo è il Comune di:
iscrizione dell'atto di matrimonio (cioè il comune in cui è stato celebrato il matrimonio)
trascrizione dell'atto di matrimonio celebrato con rito religioso o celebrato all'estero
residenza di uno dei coniugi.
L'assistenza degli avvocati è facoltativa.

Tale disposizione è esclusa in presenza di figli comuni dei coniugi richiedenti, minori, maggiorenni incapaci o portatori di handicap grave oppure economicamente non autosufficienti. L'accordo non può contenere patti di trasferimento patrimoniale.

Gli interessati dovranno presentare all'Ufficio di Stato Civile una richiesta sottoscritta utilizzando il modello in allegato e allegarvi copia di un documento di riconoscimento.
L'Ufficiale dell Stato Civile, una volta ricevuta la dichiarazione degli interessati, verificherà le dichiarazioni rese e la possibilità di poter procedere, eventualmente richiedendo documentazione integrativa. 
Se sussistono le condizioni di legge, l'Ufficio di Stato Civile stabilirà un appuntamento, in accordo con le parti. Il giorno concordato verrà redatto un accordo che deve essere sottoscritto da entrambe le parti.
Per la conferma dell'accordo i coniugi dovranno presentarsi ad un secondo appuntamento che potrà essere fissato non prima di 30 giorni, al fine di favorire una riflessione sulla decisione.
La conferma dell'accordo farà decorrere gli effetti della separazione o del divorzio dalla data della sua prima sottoscrizione.
La mancata presentazione equivale invece a mancata conferma dell'accordo.
Alla conclusione dell'accordo va corrisposto il pagamento del diritto fisso pari ad Euro 16,00.

Contatti

Ufficio Demografico
Piazza del Popolo, 2
Tel. 0571 686360-355
e-mail: anagrafe@comune.castelfiorentino.fi.it  
Orario: Martedì 9.00-13.00 e 16.00-18.00 Mer/Gio/Ven/Sab 9.00-13.00. Lunedi chiuso.

Normativa

Legge di conversione 162/2014