Seppellimento in loculo/ossario


Per la sepoltura in loculo/ossario  è necessario l'acquisto di un loculo per un defunto o di un ossario per ceneri/resti mortali da parte di un parente della persona deceduta.

Requisiti richiedente
Non ci sono requisiti specifici. Chi farà richiesta, in sede di contratto, acquisirà il titolo di concessionario e i diritti/doveri connessi alla concessione sul loculo/ossario.

Documentazione da presentare
- Documento di identità in corso di validità
- Codice Fiscale

Come si svolge il procedimento:
Il loculo è concesso solo dopo la morte della persona a cui è destinato.
Il richiedente la concessione contatta i custodi dei Cimiteri Comunali (Cimitero del Capoluogo e Cimiteri delle Frazioni) per scegliere il loculo/ossario. Il Custode compila alla presenza dell'interessato il modello di richiesta di Concessione Cimiteriale con tutti i dati necessari.
La durata della concessione è di 50 anni per i loculi e di 35 anni per gli ossari.

Il custode consegna copia della suddetta richiesta al richiedente, futuro concessionario, insieme alla nota riassuntiva sulla concessione e all'informativa ex art. 13 D.Lgs 196/03.
Il richiedente la concessione deve entro 10 giorni effettuare il pagamento della somma dovuta e contattare l'Ufficio Segreteria e Contratti per concordare la data di stipula del contratto di concessione cimiteriale. La ricevuta di pagamento (da esibire alla firma del contratto di concessione) dovrà riportare la seguente causale "versamento contratto di concessione cimiteriale relativo alla salma/resti mortali/ceneri di (indicare il nome del defunto)".

Tumulazioni multiple
Le tumulazioni multiple, ovvero quelle successive alla prima collocazione, devono essere autorizzate dal comune, salvo che avvengano in contemporanea unitamente alla prima collocazione stessa.
Occorre presentare l’istanza da parte del concessionario del loculo/ossario (il modulo è disponibile in allegato).


Costi
Diritti di Segreteria e n. 1 contrassegno telematico da Euro 16,00 (quest'ultimo da consegnare insieme al bollettino attestante il pagamento del loculo/ossario all'Ufficio Segreteria e Contratti il giorno della firma del Contratto).
Il costo dei nuovi loculi/ossari si differenzia sulla base dell'ordine (fila orizzontale partendo dal basso) in cui è collocato e a seconda che si tratti di loculo o di ossario, è uguale in tutti i Cimiteri Comunali di Castelfiorentino,
I costi dei loculi/ossari sono soggetti agli adeguamenti ISTAT e possono essere aggiornati tutti gli anni. L'ultimo adeguamento ISTAT del Comune di Castelfiorentino risalente al 2007.
La Deliberazione Giunta Comunale n. 82 del 26/07/2007 ha stabilito i seguenti prezzi, attualmente vigenti:

Costo loculi
1° ordine Euro  2.300,00
2° ordine Euro  2.800,00
3° ordine Euro  2.800,00
4° ordine Euro  2.100,00

Costo ossari
1° e 2° ordine Euro  373,00
3° - 4° - 5° ordine Euro  465,00
6° - 7° ordine Euro  335,00

Costo loculi corti per bambini (prezzi aggiornati con deliberazione Giunta Comunale n. 112 del 17/3/2005)
1° ordine Euro  460,84
2° e 3° ordine Euro  536,03
4° ordine Euro  383,50

Se il loculo/ossario è nuovo, il marmo a copertura è compreso nel prezzo.
Il concessionario provvede a proprio carico all'allestimento esterno del marmo.

Contatti

Custodi del Cimitero Comunale
Ufficio c/o il Cimitero del Capoluogo - Via O. Bacci
Tel. 057161635 - Cell. 3485650911 - 3485650909
dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 12.30, martedì e giovedì anche dalle 14.00 alle 16.30

Ufficio Segreteria e Contratti/Protocollo
Per la sottoscrizione del contratto e il pagamento

Roberta Martini, Tel. 0571 686364

Normativa

- Regolamento polizia mortuaria di Castelfiorentino approvato con Deliberazione C.C. 26/2016 e s.m.i.

Art. 32 - Tumulazione in loculi
Nei loculi è permessa la collocazione, di un feretro e di un numero di cassettine di zinco e urne cinerarie fino a capienza del manufatto
.
Nei loculi è permessa la collocazione di un feretro e di un numero di cassettine di zinco e urne cinerarie fino a capienza del manufatto.
Il sistema di tumulazione deve avere dimensioni interne adeguate alla collocazione del feretro.
Il Comune fornisce la lapide di chiusura senza iscrizioni.

Art. 34 - Tumulazione in cellette ossario
Le cellette ossario sono destinate alla raccolta delle cassette ossario di zinco contenenti resti ossei.
Nelle cellette ossario possono trovare idonea sistemazione anche urne cinerarie contenenti ceneri.
Nella celletta ossario possono essere allocate, un numero di cassettine di zinco e di urne cinerarie fino a capienza del manufatto.